Scuola dell'Infanzia

L’intervento di sostegno Psicologico ed Educativo rivolto a bambini, insegnanti e genitori della scuola dell’infanzia, ha l’obbiettivo di arrivare ad una maggiore comprensione del percorso di crescita di ogni singolo bambino attraverso la focalizzazione delle sue potenzialità, delle risorse personali e degli eventuali blocchi evolutivi.

Il servizio intende rappresentare un contributo significativo alla comprensione delle risorse e delle esigenze del bambino e della famiglia, alla individuazione degli interventi educativi più adeguati nonché alla eventuale ricerca di specifiche ipotesi per ottenere delle soluzioni.

Anche durante il percorso della scuola dell’infanzia è opportuno attivare interventi di screening, idonei per individuare i bambini a rischio di DSA e predisporre attività educative e didattiche specifiche atte al recupero e al potenziamento delle disponibilità cognitive.

Le attività riguardano compiti da realizzare individualmente e per gruppi, suddivise in attività di libera scelta e attività con specifica richiesta; nelle aule vengono poi programmate sia in rapporto a tutti i bambini della classe sia differenziandole per gruppi di età.

Una volta che le attività sono state portate a termine, i lavori realizzati vengono raccolti in una cartella personale per ciascun bambino, che sarà utilizzata durante l’incontro con i genitori e con la maestra.

Gli incontri con l’insegnante, durante l’anno scolastico, hanno l’obiettivo di far conoscere le problematiche psicopedagogiche emergenti, le risorse e i punti da accrescere di ogni singolo bambino.

L’incontro con i genitori ha una finalità psicoeducativa: si riflette sulla fase evolutiva in cui si trova il bambino e ci si confronta su eventuali esigenze specifiche relative allo svolgimento del ruolo genitoriale e alla relazione genitore-figlio.

Per quanto riguarda le attività programmate, vengono utilizzate schede di lavoro, giochi, costruzioni ed alcuni test adatti alle diverse età. Tutti gli strumenti adottati, hanno un utilizzo di tipo psicopedagogico per il raggiungimento degli obiettivi e sono adatti allo stimolo e allo sviluppo delle diverse funzioni tipiche dell’infanzia.

Programmazione

Calendario annuale:

  • Incontri con i bambini in classe;
  • Incontri con l’insegnante per verificare le eventuali opportunità di intervento
  • Incontri con i singoli genitori

  • Incontri bambini
  • Incontri docenti
  • Incontri genitori