Come possiamo aiutarti?

Scuola Secondaria di Secondo Grado

Il nostro intervento nelle scuole secondarie di secondo grado ha come finalità quella di aiutare il giovane a conoscere se stesso in modo critico, per poter operare delle scelte responsabili nelle diverse situazioni: questo fine viene perseguito prestando cura anche ad una costante azione di orientamento.

Le rapide trasformazioni culturali e tecnologiche della modernità esigono una ancor maggiore attenzione alla formazione della personalità del giovane.

Lo studente è al centro di un progetto formativo che lo guida a rafforzare e sviluppare le proprie qualità individuali, ad acquisire competenze e strumenti per affrontare in modo più consapevole e adeguato il mondo che lo circonda. L’orientamento, così concepito, perde la sua connotazione di intervento realizzato in corrispondenza del passaggio dell’alunno dalla scuola secondaria  di secondo grado all’università ma diventa un elemento centrale di tutto il corso di studi della scuola ed entra nella programmazione di classe, non come attività aggiuntiva, ma come attività inserita tra gli obiettivi educativi e didattici di tutte le discipline.

Interventi nelle prime, seconde e terze classi

Percorso formativo e orientativo che ha la finalità di rinforzare l’identità, l’autonomia e le competenze necessarie per favorire l’iniziativa all’autodecisione alla responsabilità personale che pone le basi per un esercizio consapevole delle capacità cognitive e sociali. Particolare attenzione verrà posta agli interventi di screening per individuare alunni che possono aver bisogno di attenzioni o interventi educativi “speciali” a causa di difficoltà emozionali, psicologiche, comportamentali e di apprendimento. L’intervento prevede un incontro iniziale in cui verranno applicate prove di personalità, di intelligenza, questionari sulla motivazione e sul metodo di studio tenendo conto dell’età cronologica dei ragazzi.

Le prove di personalità hanno l’obiettivo di studiare le componenti affettive della personalità, consentono una valutazione qualitativa dei processi psichici che concorrono all’organizzazione della personalità.

I risultati ottenuti attraverso i test psicoattitudinali i questionari, ed eventuali prove di calcolo lettura e comprensione, permetteranno di stabilire dei profili individuali di personalità che verranno comunicati ai docenti e agli alunni attraverso degli incontri, conformemente alla specificità dei rispettivi ruoli, al fine di strutturare degli interventi educativi mirati. Nel corso dell’anno scolastico sono previsti incontri formativi all’interno del gruppo classe che hanno l’obiettivo di stimolare nell’adolescente una riflessione su se stesso.

Nei primi anni della scuola secondaria di secondo grado i giovani sono maggiormente fragili, vulnerabili e più esposti a situazioni di rischio e anche le loro capacità di apprendimento possono risentire di questi disagi. Da recenti studi sono emersi dati significativi sulle difficoltà che possono incontrare i ragazzi nell’affrontare le esigenze di apprendimento che la scuola superiore richiede. Al fine di conoscere e migliorare le proprie strategie di apprendimento verrà utilizzato un questionario sulle strategie di apprendimento. Esso consente di rilevare a quale grado di consapevolezza e di capacità di gestione dei processi e delle strategie di apprendimento siano giunti gli alunni. Il Questionario verrà proposto agli studenti delle  prime classi della scuola secondaria di secondo grado nel mese di ottobre attraverso la somministrazione online. Dopo la somministrazione verranno elaborati i dati e comunicati i risultati agli studenti e ai docenti referenti. Agli studenti verranno poi esposti alcuni suggerimenti e proposte tecniche, strumenti e attività per incrementare lo studio. Successivamente sono previsti incontri individuali con gli studenti al fine di monitorare l’efficacia dei suggerimenti proposti.

Interventi nelle quarte e quinte classi

Per qualcuno la scelta dell’università può sembrare quasi scontata, ma per altri ragazzi è più complessa. Capire quale indirizzo di studi si adatti meglio alle nostre caratteristiche non è cosa facile. Alla luce di questa complessità proponiamo un servizio di supporto rivolto ai ragazzi del quarto e quinto anno della scuola Secondaria di Secondo grado, atto ad aiutare lo studente ad assumere maggiore consapevolezza di tutte quelle dimensioni della personalità di cui è importante tener conto per arrivare ad una scelta pertinente ovvero in linea con le caratteristiche, le attitudini, i valori e le motivazioni di ogni ragazzo. La finalità generale del presente intervento, in questa specifica fascia di età, è quella di aiutare il ragazzo a consolidare la consapevolezza di se stesso e di quelle componenti psicologiche quali l’identità, l’autostima, i valori, gli interessi, l’autonomia, la capacità di scegliere, che sono necessarie alla costruzione di un proprio progetto di vita. Particolare attenzione verrà posta agli interventi di screening per individuare alunni che possono aver bisogno di attenzioni o interventi educativi “speciali” a causa di difficoltà emozionali, psicologiche, comportamentali e di apprendimento.

L’intervento prevede un incontro iniziale in cui verranno applicate prove di personalità, di intelligenza, questionari sulla motivazione, sul metodo di studio e sugli interessi professionali.

I risultati ottenuti attraverso i test psicoattitudinali i questionari, permetteranno di stabilire dei profili individuali di personalità e un consiglio di orientamento universitario che verranno comunicati agli alunni attraverso colloqui individuali.